Logo Lex e Business con testo
TESTA LA TUA GESTIONE
immagine introduttiva dell articolo riguardante La Responsabilità dei Soci in una Società in Accomandita Semplice (SAS)

La Responsabilità dei Soci in una Società in Accomandita Semplice (SAS)

26/05/2024
Redazione

Nel panorama delle forme societarie italiane, la Società in Accomandita Semplice (SAS) si caratterizza per la sua struttura duale di società. Questa particolarità si riflette direttamente sulla responsabilità dei suoi soci, che sono divisi in due categorie distinte: i soci accomandatari e i soci accomandanti.

I Soci Accomandatari

 

I soci accomandatari sono i veri e propri gestori della società, con poteri di amministrazione e rappresentanza. La loro responsabilità è illimitata e solidale, il che significa che rispondono personalmente e senza limitazioni per le obbligazioni sociali.
In caso di debiti, i creditori pertanto possono rivolgersi ai beni personali dei soci accomandatari dopo aver esaurito quelli della società. Questo tipo di responsabilità è simile a quella dei soci di una società in nome collettivo.

 

Ruolo, responsabilità e posizione dell’accomandatario all’interno della struttura societaria

 

  • Ruolo e Gestione: gli accomandatari sono i soci che gestiscono attivamente l'azienda e hanno il potere di rappresentanza della società. Sono coinvolti nelle decisioni quotidiane e nella gestione operativa.
  • Responsabilità: hanno una responsabilità illimitata per i debiti sociali, il che significa che, in caso di insolvenza della società, i creditori possono rivalersi sul patrimonio personale degli accomandatari, oltre a quello sociale, per soddisfare i propri crediti.
  • Partecipazione agli Utili: la distribuzione degli utili tra gli accomandatari varia in base a quanto stabilito nel contratto sociale.

 

I Soci Accomandanti

 

Al contrario, i soci accomandanti hanno un ruolo più passivo, limitato al conferimento del capitale. La loro responsabilità è limitata alla quota di capitale sottoscritta, il che significa che non possono essere chiamati a rispondere personalmente per i debiti sociali oltre l'importo che hanno conferito.
Questa limitazione di responsabilità li rende simili ai soci di una società a responsabilità limitata ma con la differenza che in una SAS, questi ultimi non possono esercitare poteri di amministrazione, a meno che non vengano specificatamente delegati con atto pubblico e iscrizione nel registro delle imprese.

 

Ruolo, responsabilità e posizione dell’accomandante all’interno della struttura societaria

 

  • Ruolo e Gestione: i soci accomandanti sono investitori passivi che contribuiscono al capitale sociale, ma non partecipano alla gestione quotidiana dell'azienda. Il loro ruolo è più simile a quello di un investitore silenzioso o di un socio di capitale.
  • Responsabilità: la loro responsabilità per i debiti sociali è limitata al capitale sottoscritto o conferito alla società. Questo significa che, in caso di debiti, possono perdere al massimo l'importo del loro investimento iniziale e non sono soggetti a ulteriori richieste dai creditori della società.
  • Partecipazione agli Utili: anche per gli accomandanti, la quota degli utili è generalmente definita nel contratto sociale e può essere proporzionale al loro investimento nella società.

 

Considerazioni Legali e Fiscali: vantaggi SAS

 

La scelta di costituire una SAS implica considerazioni legali e fiscali importanti. Dal punto di vista legale, è fondamentale redigere attentamente l'atto costitutivo e lo statuto, delineando chiaramente i diritti e gli obblighi di ciascun socio. Dal punto di vista fiscale, la SAS è considerata una società di persone, il che comporta che i profitti siano attribuiti ai soci secondo le quote stabilite e tassati individualmente.

La SAS offre una struttura flessibile che può essere vantaggiosa per imprenditori che desiderano combinare una gestione attiva della propria struttura societaria per mezzo di investitori “passivi”, limitando la responsabilità di questi ultimi. Tuttavia, la responsabilità illimitata dei soci accomandatari richiede un'attenta valutazione dei rischi e un'adeguata pianificazione legale e finanziaria.

Se non riesci a destreggiarti nel momento in cui devi sbrigare le pratiche relative alla costituzione e alla gestione della tua SAS, non c’è problema, puoi rivolgerti a Lex e Business, il tuo consulente aziendale della porta accanto!
Lex e Business è in grado di prendere per mano l’imprenditore è seguirlo in tutte le sfaccettature del suo complicato percorso. Non perdere altro tempo, quando bisogna prendere decisioni importanti che determinano il futuro della tua azienda, è bene essere assistiti al meglio da un team di professionisti in ambito controllo gestione, pianificazione finanziaria, marketing e gestione del personale.

menu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram