Logo Lex e Business con testo
TESTA LA TUA GESTIONE
immagine introduttiva dell articolo riguardante Attive le nuove disposizioni per rateizzazioni e taglio degli interessi – Agenzia delle Entrate Riscossione

Attive le nuove disposizioni per rateizzazioni e taglio degli interessi – Agenzia delle Entrate Riscossione

28/01/2019
Redazione

Sono attive tutte le nuove disposizioni ed i metodi per richiesta di rate, rateizzazioni, riscossioni, taglio dell’interesse, elaborazione e cancellazione del debito, da parte di Agenzia delle Entrate ed Agenzia delle Entrate Riscossione.

Il numero di rate dipende dalla scelta posta in essere ad Agenzia delle Entrate Riscossione in merito alla scelta di strategia da adottare: rottamazione, interesse più basso, saldo e stralcio, etc.

Si prevede una consistente mole di richieste in quanto viene previsto il taglio del debito, con diverse possibilità collegate al reddito ed alle possibilità dell’individuo.
Saranno moltissime le aziende che, attraverso una rivalutazione del debito e delle rate, potranno sanare la loro condizione debitoria nei confronti del Fisco.

Agenzia delle Entrate riscossione propone diverse soluzioni a seconda della scelta rateale per l’estinzione del debito.
Se si aderisce alla semplice richiesta di rateizzazione ci saranno a disposizione più rate ma non sgravate dei benefici dati dalla rottamazione che però comporta un numero minore di rate senza possibilità di mancato pagamento.
Per i calcoli dei benefici in merito alla nuova finanziaria è importante fare affidamento al modello ISE, il quale potrà, a seconda dei casi, dare benefici come un importo rateale in linea con il guadagno della persona o dell’azienda.

menu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram