fbpx

Questo sito utilizza i cookie darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità. Continuando a navigare in questo sito, concordi con l'utilizzo dei cookie. Scopri di più sui cookie nella pagina informativa.

Consolidamento del debito: tutto quello che c’è da sapere a riguardo

Consolidamento del debito

Che cos’è il consolidamento del debito?

 

In questo articolo parliamo del consolidamento del debito, di che cosa sia e di come si ottiene.

 

Il consolidamento del debito è un prodotto finanziario che permette l’estinzione dei debiti contratti da una azienda di venire accorpati in un unico prestito e in una sola rata mensile. Uno dei principali vantaggi di questa forma di finanziamento è che spesso può essere erogata anche per ottenere una liquidità aggiuntiva da utilizzare per coprire le spese di prima necessità.

 

Facciamo un esempio pratico per comprendere questo concetto:

 

L’azienda Mario Rossi attiva nel settore dei servizi turistici ha diverse linee di credito aperte. A causa dello scoppio della pandemia da Covid-19 i suoi profitti sono calati notevolmente e il titolare non è in grado di pagare i suoi debiti.

Il Signor Mario Rossi, decide quindi di consolidare tutti i suoi debiti contratti con i diversi creditori in un unico debito.

Si rivolge a un istituto finanziario che, accettata la sua richiesta, estingue i singoli debiti contratti dal Sig. Mario Rossi.

L’importo del debito viene quindi ricontrattato con tempi e modi che permetteranno al Sig. Mario Rossi di rientrare del debito, evitando quindi il default della sua impresa.

 

Adesso che vi abbiamo chiarito le idee sul tema generale del nostro articolo, continuate la lettura per scoprire tutte le caratteristiche del consolidamento del debito e come ottenerlo.

Seguiteci!

 

Consolidamento del debito: le caratteristiche principali

 

Abbiamo visto come il consolidamento del debito sia una tipologia di prestito che nasce con l’obiettivo di contrastare il sovraindebitamento. 

 

Questa tipologia di prestito può essere accettata o rifiutata dalle banche o dagli istituti finanziari ai quali ci si rivolge per ottenerla. Le condizioni per ottenere il consolidamento del debito variano pertanto da banca a banca ma, in generale, hanno i seguenti elementi in comune:

  • Avere un’età compresa tra 18 e 75 anni di età;
  • Avere un'anzianità lavorativa non inferiore ai 2 anni;
  • Avere un buon livello di reddito;
  • Non aver subito pignoramenti né protesti e godere quindi di una buona affidabilità creditizia.

 

Come ottenere il consolidamento del debito

 

Per ottenere il consolidamento del debito è necessario presentare la documentazione contenente tutti i dettagli riguardanti i singoli finanziamenti da consolidare.

La documentazione dovrà comprendere quindi l’elenco di tutti i creditori e le somme dovute ma non ancora sanate.

Importanti a questo riguardo sono i conteggi estintivi, ovvero quel documento che indica l'ammontare del debito residuo e che definisce le modalità con le quali può avvenire il rimborso.

A questa documentazione vanno aggiunte le dichiarazioni dei redditi degli ultimi anni e l’attestazione sulla fattibilità del piano.

 

I principali vantaggi del consolidamento del debito

 

Il primo vantaggio di un piano finanziario di consolidamento del debito è la possibilità di interfacciarsi con un unico interlocutore, in grado di capire le vostre esigenze economiche e di liquidità.

 

Il secondo vantaggio consiste nel fatto che il consolidamento del debito migliora il rating aziendale e, di conseguenza, mantiene stabile il tasso di interesse. Inoltre, avere un rata unica da pagare permette di disporre di più liquidità.

 

La consulenza gestionale di Lex&Business

 

Abbiamo scritto questo articolo perchè in Lex&Business siamo consapevoli del momento difficile che tante piccole e medie imprese italiane stanno attraversando.

La crisi economica determinata dallo scoppio della pandemia da Covid-19 ha colpito duro e il futuro è ancora incerto. Sono tante le aziende che si rivolgono a noi per affrontare con maggiore lucidità questo difficile momento. Tra i tanti servizi che offriamo alle imprese, quello di cui andiamo più fieri è la consulenza creditizia finalizzata alla pianificazione finanziaria e alla ricerca di nuove risorse finanziarie.

I consulenti creditizi Lex&Business studiano la situazione economico-finanziaria delle imprese che si rivolgono a noi e suggeriscono la forma di finanziamento più idonea, tenendo in considerazione la sostenibilità del finanziamento ed evitando possibili casi di sovra indebitamento.

Il consulente creditizio, quindi di concerto con i vertici aziendali, aiuta a ripensare la struttura finanziaria e a valutare quali siano le risorse più adatte da mettere in campo per  raggiungere gli obiettivi desiderati.

Se pensi di aver bisogno di una nostra consulenza, contattaci! Lex&Business è il punto di riferimento in Italia per quanto riguarda il controllo di gestione della tua azienda e non solo, ci occupiamo di tutto ciò che riguarda la parte finanziaria del tuo business nonché di quella legale ed amministrativa

Vuoi ricevere la nostra Newsletter con informazioni utili per la tua azienda?

I dati raccolti verranno trattati nel pieno rispetto del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati n. 2016/679, anche noto come GDPR.
* obbligatori

Obbligatori

Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento a piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche sulla privacy, visitare questo sito Web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Ulteriori informazioni sulle pratiche sulla privacy di Mailchimp qui.

Consulenza di direzione

Sede legale


Via Monte Napoleone 8
20121 Milano


Lex & Business S.r.l. - P. IVA 09187470969 | Designed by Progetti PMI - Mattia Zanin | Informativa Privacy & Cookies