fbpx

Questo sito utilizza i cookie darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità. Continuando a navigare in questo sito, concordi con l'utilizzo dei cookie. Scopri di più sui cookie nella pagina informativa.

Distribuzione utili SRL, tutto ciò che devi sapere

distribuzione utili SRL

Distribuzione utili SRL: quando è possibile? 

 

Alla chiusura del bilancio di esercizio vi siete accorti che l’anno è andato meglio del previsto? 

Avete finalmente raggiunto quel livello di profitto che vi eravate prefissati nella stesura del business plan

I vostri soci collaboratori hanno dato il massimo tutto l’anno e state raccogliendo i risultati?

Bene, oltre a festeggiare con i vostri soci questi successi meritati con delle buone bollicine è arrivato il momento di procedere alla distribuzione degli utili della SRL

Su come gestire gli utili di una SRL si sente dire tutto e il contrario di tutto: c’è anche chi sostiene che si possa prelevare direttamente dalla cassa o dal conto corrente. 

Le cose non stanno proprio così: ci preme sottolineare in questa sede che una SRL è una società “staccata” fiscalmente e giuridicamente dai propri soci, la cui gestione deve seguire regole e protocolli molto precisi se non si vuole finire sotto la lente del fisco.

Per queste ragioni abbiamo deciso di redigere questa agile e sintetica guida per agevolare i nostri lettori nella gestione e nella distribuzione dei profitti delle SRL.

Nei prossimi paragrafi andiamo a vedere quando è possibile distribuire gli utili di una SRL e quali sono gli adempimenti burocratici da seguire.

 

 

Distribuzione utili SRL: la decisione assembleare

 

Il primo passaggio per procedere alla distribuzione degli utili di una SRL è la delibera assembleare.

Attenzione però, non è sempre possibile procedere alla distribuzione degli utili, ma solo in presenza delle seguenti condizioni:

  • La SRL ha conseguito utili e non ha registrato perdite;
  • Il 5% dell’utile deve essere accantonato fino a raggiungere una somma pari a 1/5 del capitale sociale;
  • Non ci devono essere costi di impianto, ampliamento, ricerca, sviluppo o pubblicità che non siano registrati nell’attivo patrimoniale;
  • Se ci sono state perdite nei precedenti esercizi i debiti non devono superare il doppio del capitale sociale;
  • Devono essere rispettati i vincoli stabiliti nello statuto;
  • Deve essere accantonata una parte di utile in accordo con quanto stabilito dallo statuto.

Se vengono rispettate tutte queste condizioni allora si può procedere alla distribuzione degli utili che deve essere decisa dall’assemblea dei soci. 

È quindi l’assemblea dei soci che decide di ripartire gli utili o le riserve di capitale. Questa decisione può essere adottata durante l’approvazione del bilancio, o in qualunque altro momento dell’anno.

 

 

Registrazione verbale distribuzione utili presso agenzia delle entrate 

 

Il passaggio successivo alla delibera assembleare è la redazione e la registrazione del verbale di distribuzione degli utili.

Vediamo adesso la procedura per la registrazione del verbale di distribuzione degli utili presso l’Agenzia delle Entrate:

  • Procedere alla stampa del verbale sul libro delle decisioni dei soci;
  • Stampare due copie del verbale, firmarle e apporre su entrambe una marca da bollo del valore di 16 euro ogni 4 facciate / 100 righe;
  • Pagare entro 20 giorni l’imposta di registro del valore di 200 euro;
  • Entro il 28 febbraio seguente consegnare la certificazione dei dividendi distribuiti.

Abbiamo visto quanto sia farraginoso il meccanismo di distribuzione degli utili di una SRL

Succede spesso che si incorra in errori durante gli adempimenti burocratici e fiscali che vengono richiesti a ogni imprenditore. 

Per semplificarvi la vita e lasciarvi il tempo e l’energia necessari a focalizzarvi sulle priorità del vostro business, Lex & Business vi mette a disposizione un team di esperti qualificati in materia fiscale pronti ad aiutarvi.

Contattateci per chiarimenti e/o consulenze, vi aspettiamo!

Non lasciate che mani inesperte conducano uno dei momenti più determinanti per la buona riuscita della vostra attività d’impresa, cercate di essere prudenti e soprattutto pragmatici. La distribuzione dell’utile di una società è un aspetto cruciale che, se non affrontato con la giusta accuratezza, può pregiudicare in maniera evidente il futuro della vostra società.

Vuoi ricevere la nostra Newsletter con informazioni utili per la tua azienda?

I dati raccolti verranno trattati nel pieno rispetto del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati n. 2016/679, anche noto come GDPR.
* obbligatori

Obbligatori

Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento a piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche sulla privacy, visitare questo sito Web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Ulteriori informazioni sulle pratiche sulla privacy di Mailchimp qui.

Consulenza di direzione

Indirizzo


Milano, Via Monte Napoleone 8
20121


Lex & Business S.r.l. - P. IVA 09187470969 | Designed by Progetti PMI - Mattia Zanin | Informativa Privacy & Cookies