fbpx

Questo sito utilizza i cookie darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità. Continuando a navigare in questo sito, concordi con l'utilizzo dei cookie. Scopri di più sui cookie nella pagina informativa.

Tutto sulla gestione risorse umane in azienda

Gestione risorse umane

La gestione delle risorse umane in azienda

 

Lo dice la parola stessa: risorsa, dal francese ressource, derivato del latino resurgĕre ‘risorgere’. Cosa c’è di più utile, in questi momenti poco facili che l’economia mondiale sta attraversando, di qualcosa che ci aiuti, magari non a risorgere, ma a ripartire? 

Ecco quindi che entra in gioco la gestione delle risorse umane: capire come valorizzare al meglio il personale che lavora nella vostra azienda, come incentivarlo e potenziarlo è il modo migliore per aumentare la produttività del vostro business.

In questo articolo del nostro blog vi spieghiamo come ottenere un ambiente di lavoro produttivo e armonioso ottenendo al contempo il massimo dalle vostre risorse umane.

Per prima cosa ci focalizziamo sulla gestione delle risorse umane in azienda, ovvero quell’insieme di compiti e funzioni che chi gestisce il personale di un’azienda deve saper svolgere con astuzia. Successivamente, andremo a vedere come superare i problemi di rendimento dello staff e concluderemo il nostro articolo con gli errori da evitare assolutamente nella gestione delle risorse umane.

È un articolo molto ricco di contenuti che siamo sicuri vi servirà per affrontare la nuova stagione economica con il piede giusto: saper creare un ambiente lavorativo armonioso è senz’altro uno dei modi migliori per affrontare le sfide economiche del futuro.

 

 

Che cos’è la gestione delle risorse umane

 

Partiamo dalle basi: la gestione delle risorse umane è un’attività complessa che consiste in una serie di mansioni diversificate, ovvero:

  • Stabilire quanto personale assumere;
  • Determinare quali competenze e abilità devono avere le risorse umane da assumere;
  • Definire le funzioni che il personale assunto svolgerà nel contesto aziendale;
  • Individuare e scegliere tramite colloqui specifici i nuovi membri dello staff;
  • Inserire tramite programmi di formazione personalizzati il personale neoassunto in azienda.

 

 

Chi si occupa della gestione delle risorse umane in azienda?

 

La domanda è spontanea e in apparenza semplice, anche se la risposta non è così ovvia come sembra. 

In quanto imprenditore hai due possibilità che puoi scegliere per gestire le risorse umane della tua azienda:

  • Esternalizzare la gestione delle risorse umane;
  • Assumere all’interno della tua azienda personale qualificato che si occupi dei compiti specificati nel paragrafo precedente.

Esternalizzare la gestione delle risorse umane ti farà risparmiare tempo e denaro ma, di contro, perderai il contatto diretto con il personale della tua azienda, cosa fondamentale per tenere il polso dello staff e far progredire il tuo business.

 

 

I compiti del dipartimento risorse umane

 

Che tu abbia deciso di esternalizzare o meno la gestione delle risorse umane i compiti, non facili, che devono essere adempiuti dal dipartimento delle risorse umane sono quelli di:

  • Monitorare e, di conseguenza, adattare continuamente l’azienda ai cambiamenti del mercato;
  • Migliorare tramite programmi formativi le competenze delle risorse umane già presenti in azienda;
  • Risolvere i problemi e i conflitti che possono sorgere all’interno dello staff sia orizzontalmente (con colleghi di pari grado) sia verticalmente (tra superiori e dipendenti).

 

 

Gestire le risorse umane quando sorgono problemi

 

Possiamo aver creato l’ambiente lavorativo più sereno e produttivo del mondo e avere distribuito buoni produzione tra tutti i dipendenti, ma l’imprevisto è sempre in agguato: i problemi con lo staff e tra lo staff possono sorgere in qualunque momento. D’altronde si tratta sì di risorse, ma pur sempre umane: e cosa c’è di più imprevedibile dell’animo umano?

In questo paragrafo vediamo come superare i problemi di rendimento con i dipendenti, mentre in quello seguente vi indichiamo i quattro errori che assolutamente non dovete fare nella gestione delle risorse umane

Cosa fare quindi quando sorgono problemi di rendimento con il personale?

  • Convocazione ed esame dei fatti: si convoca il dipendente e si analizzano insieme le ragioni del calo del suo rendimento, chiedendo spiegazioni e prospettando soluzioni;
  • Coinvolgimento del dipendente in un programma di “recupero” in termini di produttività;
  • Definizione degli obiettivi da raggiungere in un dato periodo di tempo. Ricorda che tali obiettivi devono essere misurabili, accessibili e realizzabili;
  • Convocazione di un secondo incontro in cui si analizzeranno i risultati raggiunti.

 

 

I quattro errori da non fare in materia di gestione risorse umane

 

  1. Lo abbiamo già detto in precedenza: si lavora bene quando si sente che il proprio lavoro viene valorizzato. Quindi se volete che la vostra azienda esca vincitrice dalle mille sfide che il 2020 vi ha lanciato, quello che dovete fare è non sottovalutare mai le abilità del vostro staff!
  2. Un po’ di sana competizione è lo stimolo che ci vuole per aumentare la produttività del vostro personale, è vero, ma attenzione a non esagerare! Non pretendete troppo dal vostro staff, se conoscete di persona chi lavora per voi sapete cosa pretendere, quanto e da chi. Ricordatevi che una squadra fatta solamente da primedonne difficilmente vincerà il campionato.
  3. Cosa c’è di più odioso di un capo odioso? Anche a voi sarà capitato di incontrare un despota nella vostra vita lavorativa: lavoravate con profitto sotto di lui? La risposta a questa domanda è di sicuro negativa. Quindi, per ottenere il massimo dal tuo staff, la figura che devi prendere ad esempio non è quella del despota ma, come diceva Machiavelli che di “strategie di potere” se ne intendeva, del primus inter pares: pugno di ferro in guanto di velluto. Parla e dialoga con i tuoi dipendenti ma sappili anche guidare con fermezza quando si perdono un po’.
  4. Non risparmiare in formazione, mai. Il sapere è crescita (anche economica!)...ricordatelo sempre!

Eccoci qui alla fine di questo lungo articolo, se vuoi sapere come applicare queste strategie all’interno della tua azienda e capire come incentivare il tuo staff a produrre di più contatta il nostro team di esperti che saranno in grado di realizzare dei programmi di gestione del personale su misura per la tua azienda.

Vuoi ricevere la nostra Newsletter con informazioni utili per la tua azienda?

I dati raccolti verranno trattati nel pieno rispetto del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati n. 2016/679, anche noto come GDPR.
* obbligatori

Obbligatori

Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento a piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche sulla privacy, visitare questo sito Web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Ulteriori informazioni sulle pratiche sulla privacy di Mailchimp qui.

Consulenza di direzione

Indirizzo


Milano, Via Monte Napoleone 8
20121


Lex & Business S.r.l. - P. IVA 09187470969 | Designed by Progetti PMI - Mattia Zanin | Informativa Privacy & Cookies